domenica 17 marzo 2019

Fiabe on line

A questo link è possibile collegarsi con tablet, pc e BYOD per leggere le più belle fiabe  on line.
 Le stesse possono essere stampate su supporto cartaceo.
Interessante inoltre la possibilità di poter ricercare e leggere fiabe in lingua straniera.

mercoledì 6 febbraio 2019

Safer Internet Day, “Opportunità e Rischi della Rete” – 5 febbraio 2019

Un vademecum per genitori e docenti per affrontare in modo piu consapevole opportunità e rischi della rete, che tratta i seguenti contenuti:
Cyberbullismo
Siti Pro-Suicidio
Siti Pro-Anoressia e Pro-Bulimia
Videogiochi e Giochi d’Azzardo online
Pedopornografia online
Grooming o Adescamento online
 Sexting
Rischi legati all’E-commerce
Dipendenza da Internet.

domenica 3 febbraio 2019

Robot a scuola

THYMIO chi è costui?

         
                           

                                                    
I docenti del 3 CD Cotugno in esplorazione dei nuovi robot THYMIO.
Di seguito una sitografia ragionata per approfondire la conoscenza di questi nuovi dispositivi didattici e valutare le possibili applicazioni nelle varie discipline.


THYMIO: 



Presentazione robot:



La programmazione:



Programmazione avanzata



Programmazione testuale


ATELIER: La scoperta di THYMIO


La musica con Thymio


Il disegno con THYMIO
https://www.youtube.com/watch?v=nx9blmOn2GY      



Attività di ricerca con THYMIO




Attività di Natale con THYMIO



Educazione stradale con THYMIO


Il labirinto con THYMIO




Integrare THYMIO e scratch


mercoledì 21 novembre 2018

Didattica e mondi virtuali




Ho iniziato ad occuparmi di mondi virtuali, nello specifico di Second Life nel 2009, quando mi sono iscritta ad un corso di formazione ANITEL,  tutor Annalisa Boniello. 
Ho costruito il mio avatar e i primi oggetti, partecipato ad una mostra virtuale, interagito con docenti sparsi sul territorio nazionale.
Cosa è cambiato dal 2009? L'interesse verso questi mondi da parte di pochi docenti interessati all'innovazione ha pian piano contagiato una comunità di docenti che studiano, ricercano e sperimentano nell'ambito di un progetto "Avanguardie educative" dell'INDIRE, coordinato dal prof. Andrea Benassi, ricercatore tecnologo.
Pian piano la "didattica immersiva" si è rivelata utile sia per la formazione dei docenti stessi, sia per lo sviluppo degli apprendimenti da parte degli alunni, come dichiara lo stesso Benassi in una intervista.
A chi fosse interessato ad approfondire questo argomento consiglio vivamente di  consultare direttamente http://edmondo.indire.it/  in cui è possibile visionare videotutorial, videolezioni, iscriversi a corsi e ricercare tante altre informazioni utili.

venerdì 19 ottobre 2018

STORYMAP: Multimedialità e geolocalizzazione


Un'interessante applicazione gratuita per documentare viaggi in modalità interattiva: STORYMAP.
L'applicazione ( che richiede l'utilizzo di un account Google ) si interfaccia con Google Maps per rendere multimediale e interattivo il digital storytelling di viaggi, attraverso la geolocalizzazione, con l'inserimento di immagini e video.
Di seguito un efficace videotutorial di Design Didattico (fonte: youtube) che mostra l'utilizzo di STORYMAP.



venerdì 5 ottobre 2018

Il montaggio perfetto: Webinar gratuiti

Una fantastica e sorprendente stagione di webinar indipendenti e gratuiti per insegnanti, formatori e appassionati è al via!
Si intitola: IL MONTAGGIO PERFETTO: ISPIRAZIONI E TECNICHE DI NARRAZIONE.

Questa stagione si sviluppa attorno al la costruzione di storie attraverso applicazioni professionali, ma semplici da utilizzare e gratuite, di montaggio video e di gestione del prodotto in tutti i suoi aspetti: DaVinci Resolve 15 per Mac / Pc / Linux e Adobe LigthRoom per dispositivi mobili Apple e Android. 

I webinar, condotti da Alberto Pian, sono adatti a un pubblico di insegnantiformatori e appassionati che vogliono approfondire queste tematiche sia per farsi delle idee, che per sperimentare nuovi sistemi di narrazione attraverso la produzione video.

Dunque, accedi alla classe virtuale, scopri la X stagione e goditi i webinar!
Collegati a: www.weschool.com e iscriviti alla classe con il codice " webinar ", come studente.
# Oppure accedi direttamente da qui: http://app.weschool.com/#join/webinar


* * *

PROGRAMMA
il programma integrale con tutte le spiegazioni è nella classe virtuale: http://app.weschool.com/#join/webinar

Lunedì 15 ottobre, ore 18
# Il montaggio perfetto: le operazioni che tutti devono conoscere. Prima parte.
Le indicazioni essenziali per: impostare l'ambiente di lavoro, lavorare nella timeline, conoscere le tipologie di montaggio e inserire i contributi, registare il filmato e pubblicarlo.
 
Sabato 20 ottobre, ore 11
# Il montaggio perfetto: le operazioni che tutti devono conoscere. Seconda parte.
Le indicazioni essenziali per: impostare l'ambiente di lavoro, lavorare nella Timeline, conoscere le tipologie di montaggio e inserire i contributi, registrare il filmato e pubblicarlo.
È necessario aver seguito il webinar precedente.
 
Sabato 27 ottobre, ore 14
# Il controllo dell'immagine: Come scattare e sviluppare foto con LigthRoom.
Indicazioni essenziali per: scattare e sviluppare  in formato RAW, bilanciare il bianco e creare un'atmosfera adatta all'immagine, tagliare e aggiustare la prospettiva.
Strumenti: Adobe LightRoom per dispositivi mobili Apple / Android:
 
Martedi 30 ottobre ore 18,30
# Il montaggio perfetto: Montare sul movimento e sull’asse.
Quello che non potete non sapere - e non potete non insegnare ai vostri sudenti -  sui raccordi di movimento: montare sull'asse, montare sul movimento, con esempi ed esercitazioni pratiche.
 
Giovedi 15 novembre, ore 18,30
# Il montaggio perfetto: Campo controcampo regole e infrazioni.
Le regole ci sono, ma possono essere infrante, perciò impariamole e poi ignoriamole: visione "californiana" e visone "orientale" delle regole con esempi cinematografici; esercitazione pratica di montaggio.
 
Sabato 24 novembre, ore 14 (in preparazione: data e condizioni tecniche potrebbero cambiare)
# Arte e narrazione attraverso le immagini: incontro con Marcelé Philippe , docente di arti plastiche presso l'Università di Rennes, artista di Comics.
Come nasce la narrazione attraverso la creazione della prospettiva nel Rinascimento, le "immagini narrative" e i problemi posti, il vuoto dell'Arte moderna e la perdita di una dimensione narrativa, due parole sul ruolo dei Comics nella narrazione. 
Strumenti: il webinar si svolge in lingua francese con traduzione in lingua italiana.
Riferimenti: Marcelé Philippe è autore di numerose pubblicazioni teoriche, fra le quali: Un art de croyants et Les systèmes narratifs dans la peinture du XIV au XVIII siècle.
 
Martedi 27 novembre, ore 20,30
# Il montaggio perfetto: Crea l'atmosfera adatta al tuo film con la correzione colore.
Le basi essenziali per fare della vostra storia un vero film: l'ambiente di controllo del colore, il bilanciamento del bianco, la creazione di un ambiente speciale attraverso il controllo colore (color correction).
 
Lunedì 10 dicembre, ore 18,30
# Il montaggio perfetto: Il principio di Kulesov nella costruzione di storie attraverso immagini e fotografie.
La madre di tutte narrazioni: come applicare il principio di Kulesov oggi, il primato del montaggio sulla regia, come far "raccontare" le immagini, mettiamoci alla prova finale per vedere se siete davvero dei "narratori"...

lunedì 1 ottobre 2018

I cloud per l'inclusione - download testo ITD -


L'Istituto ITD (Istituto per le Tecnologie Didattiche) di Genova si occupa della ricerca sull’innovazione educativa veicolata dall’integrazione di strumenti e metodi basati sull’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione.
Un gruppo di ricerca dell'ITD ha  pubblicato "Classi ibride e inclusione socio-educativa" un libro scaricabile gratuitamente da questa pagina: https://ojs.francoangeli.it/_omp/index.php/oa/catalog/book/352 .
Il testo documenta l'esperienza del progetto TRIS (https://www.itd.cnr.it/Progetti_Rispo1.php?PROGETTO=1184), nato per ideare, mettere a punto e sperimentare un modello eco-sistemico di inclusione socio-educativa per studenti impossibilitati alla normale frequenza scolastica a causa di gravi patologie invalidanti.
Il modello, centrato sul concetto di “classe ibrida inclusiva”, prevede un uso metodico e regolare delle risorse cloud per consentire la partecipazione attiva e collaborativa dell’alunno a distanza alle normali attività che si sviluppano in aula.